Viero Negri nuovo Presidente RT7 Bologna 2013-2014

Desidero innanzitutto ringraziare tutti gli amici di tavola di Bologna per l’opportunità che mi è stata data nell’avere il grandissimo onore di essere il Presidente della RT7 per il prossimo anno sociale 2013-2014. Farò tutto il possibile per portare avanti quanto fatto fino ad ora e per meritarmi questo importantissimo ruolo contraccambiando la fiducia datami con l’onore di rappresentare tutti i soci.

Desidero ringraziare nuovamente tutti i soci per avermi accolto a braccia aperte in questo Club nel 2011, avendo avuto la possibilità di integrarmi nel territorio bolognese, di stringere nuove conoscenze e soprattutto nell’avere nuovi amici.  Ringrazio quindi tutti gli amici della tavola di Ravenna, la mia tavola madrina, dove sono entrato come tabler nel 2008, persone grandiose e tavola stupenda che ha come obiettivi assoluti i VERI valori reali della Round Table, cioè l’amicizia, la tolleranza, l’aggregazione e i service. Senza nulla togliere al mio lavoro e al mio impegno all’interno della RT7 Bologna, se siamo arrivati ai numeri di oggi anche grazie al mio contributo, tanto lo devo a Ravenna e ai loro preziosissimi insegnamenti e aiuto.

La Round Table a me ha dato tantissimo, è stato un percorso di crescita e lo sarà ancor di più nell’anno a venire, ma la cosa più bella è che proprio grazie alla Round Table ho incontrato quelli che oggi posso dire essere i miei migliori amici con cui non solo ci si vede alle serate di tavola ma ancor di più fuori dagli incontri istituzionali. Devo anche ammettere, con una grandissima soddisfazione, che oggi la tavola di Bologna è davvero rinata, il gruppo è coeso e unito, sapere che la settimana scorsa un gruppo di nuovi soci si è ritrovato per un aperitivo e sabato prossimo andrà a cena insieme è motivo di grande orgoglio, proprio perché uno degli scopi più importanti di chi fa parte della tavola è pensare al futuro della tavola stessa e il futuro non può essere rappresentato di certo dai Past-President   o  da chi fra un anno o due uscirà per limiti di età. Il futuro sono i ragazzi under 30/33, cioè  coloro che hanno davanti diversi anni di tavola. Faccio questo importante riflessione proprio perché nei prossimi tre anni, ben dieci soci usciranno perché 40enni, quattro nel 2014, tre nel 2015 e altri tre nel 2016. Ma desidero anche sottolineare la qualità delle persone che entreranno a far parte di questa tavola: è fondamentale che esse siano persone in gamba e di importanti valori morali, persone che possano realmente portare valore aggiunto alla tavola stessa e quindi ai soci. Questo fattore è molto importante per salvaguardare il benessere della tavola e del gruppo, che è il bene più prezioso.

Vostro in Tavola
Viero Negri – Presidente Incoming 2013-2014

IL CONSIGLIO DI TAVOLA 2013-2014

VIERO NEGRIPRESIDENTE

ANDREA TAVONIPAST-PRESIDENT

ROBERTO BEVONIVICEPRESIDENTE

NICOLA CROCE –  SEGRETARIO

CESARE MARIOTTI –  TESORIERE

MARCO BORREGACORRISPONDENTE (I.R.O.)

FRANCESCO MARIA VACCARI –  CONSIGLIERE

ANTONIO SCICCHITANO –  CONSIGLIERE

LAMBERTO CARRARO –  CONSIGLIERE

FRANCESCO FOTIA –  CONSIGLIERE

MATTEO AMANTE –  CONSIGLIERE

GIULIO ARCANI –  MEMBRO D’ONORE PER L’ANNO