Cari Tablers, la nostra XIV serata di tavola si è svolta giovedì 27 marzo 2014. Serata che ha visto affrontare la delicata tematica delle “Prospettive economiche per i giovani”. I relatori che hanno svuluppato la relazione sono stati Claudio Bighinati, neo eletto Presidente del Gruppo Giovani Imprendotori di Confindustria Emilia Romagna  e Past President Gruppo Giovani Imprendotori Confindustria Ferrara, insieme a Giusy Sassy, Vicepresidente Nazionale Confindustria Settore Assica, Past President Gruppo Giovani Imprendotori Confindustria Emilia Romagna e Past President Gruppo Giovani Imprendotori Confindustria Parma.
La serata ha visto affrontare tematiche molto delicate legate alle attuali condizioni in cui i giovani devono scontrarsi per poter raggiungere l’obiettivo di un posto di lavoro e per una stabilità personale e/o imprenditoriale. Molti sono stati gli spunti che sono stati forniti da due relatori eccelenti.
Ringrazio sentitamente gli amici Giusy e Claudio per averci dato l’opportunità di condividere una serata insieme alla nostra Round Table 7 di Bologna.
Desidero infine ringraziare per la presenza Nino Mancuso  Presidente uscente associazione Acacia e Roberto Piperno Primario della Unità Operativa di Medicina Riabilitativa, Ospedale Maggiore di Bologna e Direttore del Centro Riabilitativo “Casa dei Risvegli Luca De Nigris” dell’Ospedale Bellaria di Bologna per la riabilitazione delle gravissime cerebro lesioni che ci ha aggiornato sugli sviluppi del Progetto Melograno, Service che la nostra RT7 Bologna ha deciso di sostenere da quest’anno e fino al 50ennale di tavola attarverso la pubblicazione di tre opere, la prima è uscita a dicembre 2013 “Emilia Romagna.Una visione artistica” scritto da Chiara Giacobelli. L’intero incasso, al netto delle spese, è stato devoluto all’associazione Acacia, Progetto Melograno, volto alla riabilitazione post-coma di ragazzi in età compresa fra i 14 e i 45 anni.
Per ora la nostra Round Table 7 Bologna ha raccolto e donato 1.700 euro.
V.i.T.
Viero Negri – Presidente Round Table n.7 Bologna